“Parola allo Sponsor”, Terracciano (Tgroup):”Condividiamo principi sani. E forza Tgroup Arechi!”

Categoria: ,

Nello sport, come nella vita di tutti di giorni, si hanno maggiori possibilità di conquistare un traguardo ambizioso soltanto attraverso la determinazione e lo spirito di gruppo. Non fa eccezione la grande famiglia della Tgroup Arechi  autrice fin qui di un campionato al di sopra delle aspettative, anche grazie all’apporto dei suoi sponsor. E proprio da quest’ultimi è giusto partire per il lancio di una nuova rubrica denominata “Parola allo Sponsor” dove settimanalmente daremo loro voce attraverso una breve intervista, ma sarebbe meglio chiamarla chiacchierata,  che ci consentirà di addentrarci in maniera più approfondita sul tipo di attività esercitata, non mancando, ovviamente, una considerazione sull’andamento in campionato dei ragazzi allenati da mister Grieco. Quest’oggi abbiamo il piacere di conoscere l’azienda Tgroup, Main sponsor della Rari Nantes Arechi, attraverso il suo Presidente il Dott. Terracciano.

Qual è il tipo di attività svolta dalla sua azienda?

La TGroup spa è un’azienda che svolge, sull’intero territorio nazionale, attività di logistica, trasporti e distribuzione seguendo e proponendo in modo sempre più spinto, la logica della “eco compatibilità “. Non a caso, con la crescita del numero di piattaforme della Tgroup spa sul territorio nazionale, è cresciuto parallelamente l’ investimento aziendale nella intermodalita’, con la flotta su strada che è in massima parte formata da automezzi Euro 6.”

Come mai ha deciso di legare il marchio della sua azienda a quello della Rari Nantes Arechi?

“Tutto quanto sopra è in realtà la ragione per la quale abbiamo scelto di essere Main sponsor della Rari Nantes Arechi, divenuta poi Tgroup Arechi. La condivisione di valori quali la lealtà, la voglia di “non essere mai domi” e credere che solo principi “sani ” possano garantire una crescita ed un’affermazione sana, non potevano che vederci impegnati a supporto dei giovani e dell’intera realtà Tgroup Arechi.”

Un suo personale bilancio sul campionato fin qui disputato dalla compagine biancoblù

“Pur non avendo assistito personalmente alle performance della Tgroup Arechi, credo che i risultati del torneo non possono che essere considerati “entusiasmanti “. Spero che l’entusiasmo accompagni l’intero staff della Tgroup Arechi durante l’ intero percorso che ancora li (ci) attende. Con un grande FORZA TGROUP ARECHI.”